Per cercare di arginare l’aumento dei contagi, il Governo ha approvato il nuovo decreto sul Green Pass.
Il decreto entrerà in vigore solo 𝗱𝗼𝗽𝗼 𝗹𝗮 𝗽𝘂𝗯𝗯𝗹𝗶𝗰𝗮𝘇𝗶𝗼𝗻𝗲 𝗶𝗻 𝗚𝗮𝘇𝘇𝗲𝘁𝘁𝗮 𝗨𝗳𝗳𝗶𝗰𝗶𝗮𝗹𝗲 (probabilmente da 𝗹𝘂𝗻𝗲𝗱𝗶̀ 𝟲 𝗱𝗶𝗰𝗲𝗺𝗯𝗿𝗲) e sarà valido 𝗳𝗶𝗻𝗼 𝗮𝗹 𝟭𝟱 𝗴𝗲𝗻𝗻𝗮𝗶𝗼 𝟮𝟬𝟮𝟮.
In attesa del decreto definitivo, ecco le principali novità introdotte:
🟢 Il nuovo “𝘚𝘶𝘱𝘦𝘳 𝘎𝘳𝘦𝘦𝘯 𝘗𝘢𝘴𝘴” sarà 𝘃𝗮𝗹𝗶𝗱𝗼 𝘀𝗼𝗹𝗼 𝗽𝗲𝗿 𝗹𝗲 𝗽𝗲𝗿𝘀𝗼𝗻𝗲 𝘃𝗮𝗰𝗰𝗶𝗻𝗮𝘁𝗲 𝗲 𝗽𝗲𝗿 𝗾𝘂𝗲𝗹𝗹𝗲 𝗴𝘂𝗮𝗿𝗶𝘁𝗲.
⏰La sua durata verrà ridotta a 𝟵 𝗺𝗲𝘀𝗶 (non più 12 come prima)
💼Le persone né guarite né vaccinate, solo con tampone negativo, potranno andare al lavoro, prendere mezzi di trasporto e accedere ai servizi essenziali, ma 𝗻𝗼𝗻 𝗽𝗼𝘁𝗿𝗮𝗻𝗻𝗼 𝗮𝗰𝗰𝗲𝗱𝗲𝗿𝗲 𝗮 𝘁𝘂𝘁𝘁𝗲 𝗹𝗲 𝗮𝗹𝘁𝗿𝗲 𝗮𝘁𝘁𝗶𝘃𝗶𝘁𝗮̀ (musei, ristoranti, cinema, stadi, palestre,…)
📅 Dal 6 dicembre diventerà obbligatorio avere il Green Pass o un tampone negativo per prendere 𝗺𝗲𝘇𝘇𝗶 𝗱𝗶 𝘁𝗿𝗮𝘀𝗽𝗼𝗿𝘁𝗼 𝗽𝘂𝗯𝗯𝗹𝗶𝗰𝗼 𝗹𝗼𝗰𝗮𝗹𝗲 𝗲 𝗿𝗲𝗴𝗶𝗼𝗻𝗮𝗹𝗲
👨‍🏫 Dal 15 dicembre diventerà 𝗼𝗯𝗯𝗹𝗶𝗴𝗮𝘁𝗼𝗿𝗶𝗼 il vaccino anche per 𝗶𝗻𝘀𝗲𝗴𝗻𝗮𝗻𝘁𝗶 𝗲 𝗳𝗼𝗿𝘇𝗲 𝗱𝗲𝗹𝗹’𝗼𝗿𝗱𝗶𝗻𝗲
🏨 Obbligatorio avere il green pass per accedere agli 𝗮𝗹𝗯𝗲𝗿𝗴𝗵𝗶
🏘️Il nuovo decreto Green Pass consente a tutte le attività di restare aperte, ma solo per le persone vaccinate o guarite
🟡 Dalla zona gialla torna l’𝗼𝗯𝗯𝗹𝗶𝗴𝗼 𝗱𝗶 𝗺𝗮𝘀𝗰𝗵𝗲𝗿𝗶𝗻𝗮 𝗮𝗹𝗹’𝗮𝗽𝗲𝗿𝘁𝗼
🟠In zona arancione le restrizioni saranno valide solo 𝗽𝗲𝗿 𝗰𝗵𝗶 𝗻𝗼𝗻 𝗵𝗮 𝗶𝗹 𝗻𝘂𝗼𝘃𝗼 𝗴𝗿𝗲𝗲𝗻 𝗽𝗮𝘀𝘀
💉 Dal 1° dicembre, sarà possibile accedere al richiamo della terza dose del vaccino 𝗱𝗼𝗽𝗼 𝟱 𝗺𝗲𝘀𝗶 (non più 6)
Questo elemento è stato inserito in news. Aggiungilo ai segnalibri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.