Viva soddisfazione per CNA FITA Imperia, che accoglie le imprese di autotrasporto e trasporto pubblico di persone, per la riapertura del Bando Taxi per l’anno 2015.
Approvato con Decreto di Giunta Regionale n.566 del 27 marzo 2015 è stato infatti deliberato, anche per quest’anno, lo stanziamento che mette a disposizione 80.000 euro per la riqualificazione del servizio taxi in tutto il territorio ligure.
I contributi possono essere richiesti, secondo quanto stabilito dalla L.R. 25/2007, da Comuni, titolari di licenza di taxi, cooperative e consorzi di titolari licenza taxi per:

  • l’acquisto o disponibilità in leasing con patto formale di riscatto dell’autoveicolo destinato al servizio, in sostituzione del precedente
  • sostituzione dell’autovettura destinata al servizio con autovettura a combustibile non tradizionale
  • acquisto e installazione di dispositivi atti a consentire l’accesso al veicolo di servizio ai soggetti portatori di handicap
  • I contributi del presente bando si riferiscono all’acquisto di autovetture nuove comprese le cosiddette “km zero”.

Il finanziamento è finalizzato allo svecchiamento del parco macchine, con un particolare occhio di riguardo ai mezzi predisposti per il trasporto handicap.
I soggetti titolati a presentare domanda per tali finalità sono i titolari di licenza taxi.
Sarà possibile presentare domanda dal 1 settembre al 30 settembre 2015.
La modulistica necessaria per la presentazione della richiesta ed il testo del bando saranno disponibili a breve: per maggiori dettagli o per predisporre la domanda, è possibile rivolgersi agli uffici della CNA SEDE PROVINCIALE DI SANREMO telefonando al numero Tel 0184 500309 od inviando una e-mail agli indirizzi: info@im.cna.it oppure scapuzzi@im.cna.it

Questo elemento è stato inserito in news e taggato .