“Chiediamo al presidente della Regione Liguria Giovanni Toti e a tutti i partiti della coalizione di centrodestra che l’Assessorato al Turismo, attualmente assegnato a Gianni Berrino e che dovrà perciò essere riassegnato dopo il risultato delle elezioni politiche, resti ad un imperiese”. È l’appello di Luciano Vazzano, segretario di CNA Imperia, in seguito alla vittoria di Gianni Berrino al Senato.

Il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti dovrà, infatti, gestire, nel post voto, l’assegnazione degli incarichi degli assessori regionali che si dimetteranno per andare a Roma. “Cna Imperia riconosce il lavoro svolto dall’assessore Gianni Berrino in questi anni, siamo felici per la sua vittoria al Senato e desideriamo ringraziarlo per tutto quello che ha fatto per la nostra provincia soprattutto dal punto di vista turistico” – aggiunge Vazzano – “Chiediamo perciò di fare in modo che l’Assessorato al Turismo, o qualsiasi altro Assessorato, vada nuovamente ad una persona della provincia di Imperia per continuare il buon lavoro svolto sul territorio fino ad oggi”.