Pubblicato mercoledì 8 aprile, il cosiddetto Decreto Liquidità approvato dal Consiglio dei Ministri, dispone nuovi interventi a supporto delle imprese. In particolare, si riportano di seguito alcuni approfondimenti in merito alle misure che affrontano il tema della carenza di liquidità delle imprese, nonché alcune misure di interesse del Dipartimento.

Il consiglio dei Ministri è intervenuto potenziando il Fondo di Garanzia per le PMI e coinvolgendo SACE nella concessione di garanzie statali su prestiti bancari. Sempre attraverso SACE, vengono rafforzati gli strumenti a sostegno dell’internazionalizzazione delle imprese.

All’interno del provvedimento si rinvengono, inoltre, disposizioni per la proroga della sospensione di tributi e contributi per altri due mesi e, insieme, un’estensione del credito d’imposta per l’acquisto di dispositivi di protezione individuale. Viene previsto, peraltro, un ampliamento della normativa sul Golden Power a tutela delle PMI e delle principali filiere produttive del nostro Paese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.