Il DL 127/2021 “Green pass” prescrive che, dal 15 ottobre 2021 e fino al 31 dicembre 2021, termine di cessazione dello stato di emergenza, a chiunque svolge una attività lavorativa nel settore privato è fatto obbligo, ai fini dell’accesso nei luoghi in cui la predetta attività è svolta, di possedere e di esibire su richiesta la certificazione verde COVID-19 (il cosiddetto “green pass”).

L’obbligo riguarda sia titolari sia dipendenti (compresi autonomi e collaboratori familiari) e coloro che svolgono attività di formazione o di volontariato, anche sulla base di contratti esterni: chi non è in possesso della certificazione verde COVID-19 al momento dell’accesso al luogo di lavoro deve essere sospeso dalla prestazione lavorativa, senza conseguenze disciplinari e con diritto alla conservazione del rapporto di lavoro.  Una norma che, al di là del giudizio di merito, sembra concepita per il lavoro che si svolge all’interno di grandi fabbriche e uffici, ignorando una realtà molto più complessa e articolata delle attività economiche più piccole, come la maggioranza di quelle presenti sul nostro territorio.

L’accordo, sottoscritto da CNA Imperia in collaborazione con CUB Imperia, Sindacato di base dei Lavoratori, riguarda dunque la somministrazione di test antigenici rapidi per la rilevazione di antigene SARS-CoV-2: le aziende associate a CNA Imperia, i relativi lavoratori o i soggetti aderenti al CUB potranno dunque effettuare i test antigenici ed ottenere il Certificato verde a prezzi calmierati presso le farmacie convenzionate, da subito, anche per andare incontro alle esigenze delle categorie professionali che già hanno l’obbligo di esibire il green-pass.

Ad oggi hanno aderito (elenco in aggiornamento):

  • a Vallecrosia, la Farmacia Zitomirski tel. 0184 – 294329
  • a Ventimiglia, la Farmacia di Latte tel. 0184 – 229361
  • a Diano Marina, la Farmacia al Mare dr Sciolli tel. 0183 407530

Per prenotare il tampone sarà necessario chiamare preventivamente e presentarsi all’appuntamento fissato con tessera sanitaria, documento di identità, tessera del Sistema CNA o del CUB (necessarie per il prezzo agevolato).