OBIETTIVO: Rafforzare la ricerca e promuovere lo sviluppo tecnologico e sperimentale attraverso il sostegno di progetti complessi di ricerca industriale e di sviluppo sperimentale, su poche aree tematiche di rilievo e l’applicazione di soluzioni tecnologiche funzionali alla realizzazione delle strategie regionale di “Smart Specialisation Strategy” da parte di imprese aderenti ai 5 Poli di Ricerca e Innovazione della Regione Liguria nei seguenti ambiti:

  • Tecnologie del mare (30% delle Risorse stanziate)
  • Salute e scienze della vita (25% delle Risorse stanziate)
  • Sicurezza e qualità della vita nel territorio (45% delle Risorse stanziate)

SOGGETTI BENEFICIARI: ATS costituite (o da costituire entro 45gg dalla concessione) da imprese appartenenti, alla data della domanda, ai 5 Poli di Ricerca e Innovazione liguri:

  • composte da minimo 3 e massimo 10 partner
  • avere almeno 2 MPMI

INVESTIMENTI AMMISSIBILI: di minimo € 500.000 e non superiori a € 2.000.000, avviati dopo la presentazione della domanda e non oltre 45 gg dalla concessione, di durata non superiore a 24 mesi.

AGEVOLAZIONE: contributo a fondo perduto ex Regolamento (UE) n. 651/2014 nelle seguenti percentuali:

                                                                         RI SS
Micro e Piccola Impresa 70% 45%
Media Impresa 60% 35%
Grande Impresa 50% 25%

 

L’impresa capofila dell’ATS deve presentare un modulo di pre candidatura (compilato in ogni parte e con dati che non possono essere modificati in sede di presentazione della domanda, pena inammissibilità) via PEC dal 4 settembre al 16 ottobre 2017.

 

Le domande di agevolazione devono essere redatte esclusivamente online accedendo al sistema bandi online (occorre firma digitale p7m e PEC) a decorrere dal 2 al 14 novembre 2017

 

Uffici CREDITO CNA: ai quali rivolgersi per un’analisi gratuita di fattibilità, per l’assistenza alla presentazione delle domande e per conoscere altre opportunità agevolative:

 CNA IMPERIA:

Tel. 0184 500309

E-mail: credito@im.cna.it