CNA Imperia informa che partirà il prossimo 12 Luglio il corso

CONDUZIONE IMPIANTI TERMICI DI POTENZA SUPERIORE A 232 KW E INFERIORE A 3MW – D.LGS 3.4.06 N.152 ART.287 -. PATENTINO SECONDO GRADO

Il corso della durata di di 90 ore sarà tenuto dall’Ing. Massimiliano Rossi e dall’Ing. Giovanni Raimondini, che ha lavorato nel CTI a molte normative UNI e si terrà sia in presenza sia a distanza con collegamento.
Ricordiamo la difficoltà ad organizzare questi corsi sia per la loro durata sia perché richiedono un iter autorizzativo piuttosto lungo con la Regione e che è molto probabile che uno analogo non si svolga prima di almeno due anni.
In ragione dell’imminente avvio del corso, raccomandiamo gli interessati a contattare al più presto la CNA Sede di Sanremo al tel. 347 2915873 oppure scrivendo a vazzano@im.cna.it

Scarica qui la scheda di adesione
CORSO CONDUTTORE CALDAIA SUP. A 232 KW E.doc
CORSO CONDUTTORE CALDAIA SUP. A 232 KW E.pdf

Il corso è indirizzato agli operatori del settore o aspiranti tali: installatori, manutentori, terzi responsabili, che desiderano ottenere il patentino di secondo grado conduttore impianti termici di potenza superiore a 232 kW.
Il Titolo II del D.lgs. 152/2006, così modificato dal D.lgs. 128/2010, contiene disposizioni per gli impianti termici civili aventi potenza termica nominale superiore a 0,035 MW ed inferiore a 3 MW. L’art. 287 del citato Titolo II° del D.Lgs. 152/2006, così come modificato dall’articolo 3 del D.Lgs. n. 128 del 2010, introduce l’obbligo di abilitazione alla conduzione per il personale addetto alla conduzione degli impianti termici civili di potenza termica nominale superiore a 0.232 MW. Tale patentino di abilitazione è rilasciato da una autorità individuata dalla legge regionale (in Liguria le Province) la quale disciplina anche le opportune modalità di formazione nonché le modalità di compilazione, tenuta e aggiornamento di un registro degli abilitati alla conduzione degli impianti termici.
Tali patentini possono essere rilasciati a persone aventi età non inferiore a diciotto anni compiuti. Sono previsti due gradi di abilitazione: il patentino di primo grado che abilita alla conduzione degli impianti termici per il cui mantenimento in funzione è richiesto il certificato di abilitazione alla condotta dei generatori di vapore a norma del regio decreto 12 maggio 1927, n. 824, e il patentino di secondo grado che abilita alla conduzione degli altri impianti.
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.